Seguici su

Paolo Fresu festeggia a Bologna un 60° compleanno speciale

Il 10 febbraio, sul canale YouTube del musicista, il video del concerto dall’Archiginnasio

Paolo Fresu, jazzista e trombettista di fama mondiale, ha scelto Bologna per festeggiare i suoi 60 anni. E lo fa con un omaggio alla città dove vive dagli anni ’80: “P60lo Fresu - Musica da lettura", un concerto registrato nella Biblioteca dell’Archiginnasio, che sarà trasmesso il 10 febbraio sul suo canale YouTube.

Fresu arrivò a Bologna da Berchidda, in Sardegna, per frequentare il DAMS, il corso di laurea in Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo, e il suo omaggio alla città vuole unirsi ai festeggiamenti per un altro importante compleanno, i 50 anni del DAMS.

Bologna, città della Musica Unesco, ha aperto a Fresu gli spazi delle splendide sale dell’Archiginnasio, prima sede della più antica Università del mondo, dove la musica ci guiderà in un suggestivo viaggio culturale e storico.

Il concerto durerà 60 minuti, le note saranno accompagnate da 60 parole “significative” scelte dal musicista. Insieme a Paolo Fresu, musicisti di grande rilievo e la voce narrante di Alessandro Bergonzoni.

“P60lo Fresu - Musica da lettura" è organizzato da Tǔk Music con il patrocinio del Comune di Bologna e della Regione Emilia-Romagna e con il supporto di realtà internazionali come Fondazione MAST, Unipol, Coop Alleanza 3.0, BPER Banca, Qobuz, Open Fiber.

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/01/27 18:26:21 GMT+1 ultima modifica 2021-01-27T18:26:21+01:00

Non hai trovato quello che cerchi ?