Seguici su

Pellegrino Artusi e l'unità italiana in cucina

Kit on demand personalizzabile su richiesta delle istituzioni ospitanti

manuale artusianoPrima ancora che una persona, Artusi è un libro di cucina. Anzi, il libro di cucina per eccellenza, quello che fonda la cucina italiana moderna: quindici edizioni in vent’anni, dal 1891 al 1911, riviste e curate direttamente dall’autore, per essere poi, fino ai giorni nostri, continuamente rieditato, copiato, tradotto (finora in dieci lingue: catalano, francese, giapponese, inglese, olandese, polacco, portoghese, russo, spagnolo, tedesco), diventando nella contemporaneità l'ambasciatore della cucina italiana nel mondo.

E non solo: il Manuale è anche un progetto linguistico e politico, dato che la condivisione degli usi gastronomici e la condivisione di una lingua comune, “concreta” come quella che si parla in cucina, pareva ad Artusi un tassello importante nel processo di unificazione della cultura nazionale allora in corso.

La mostra Pellegrino Artusi e l'unità italiana in cucina, realizzata da Assessorato Cultura della Regione Emilia-Romagna, Casa Artusi e Comune di Rimini, racconta la storia di Pellegrino Artusi, l’attualità del suo lavoro ed il progetto che la città di Forlimpopoli - che gli ha dato i natali e da lui stesso nominata suo erede testamentario - sta sviluppando sulla cucina di casa.

logo Artusi 200La mostra e il catalogo sono disponibili nelle lingue albanese, cinese, francese, inglese, italiano, portoghese, spagnolo, tedesco.

La mostra può essere accompagnata da:

  • conferenze di esperti del Comitato scientifico di Casa Artusi;
  • laboratori di pasta sfoglia a cura delle "Mariette" di Casa Artusi;
  • cene a tema e degustazioni a cura di Maestri di cucina e "Mariette" di Casa Artusi;
  • lo spettacolo di teatro di figura Cucina in punta di piedi di Laura Kibel e Verónica González, disponibile nelle lingue italiano, inglese, spagnolo;
  • proiezioni video:
    - Pellegrino Artusi. L'unità d'Italia in cucina (2011)
    Attraverso le parole di Massimo Montanari, Alberto Capatti e Massimo Bottura, un ritratto di Pellegrino Artusi che ne fa riscoprire l'attualità dell'opera: igiene, economia e buon gusto. Disponibile anche su DVD con sottotitoli in inglese, francese, tedesco, spagnolo, portoghese e russo;

    - Chi era Pellegrino Artusi? (2013)
    Laila Tentoni, vicepresidente di Casa Artusi, racconta la storia di Pellegrino Artusi e il suo lascito testamentario (IT);

    - Letture dall'”Autobiografia” di Artusi (2020)
    L’attore Denio Derni legge brani dalle pagine che raccolgono i ricordi della prima infanzia trascorsa in Romagna, a Forlimpopoli, e della giovinezza, fino al trasloco definitivo a Firenze (IT):
    Capitolo 1 Nacqui a Forlimpopoli
    Capitolo 2 Altro che falde
    Capitolo 3 La vetusta grandezza
    Capitolo 4 Amor di Patria
    Capitolo 5 La notte del Passatore;

    - Pellegrino Artusi a Quante Storie (2018)
    Piero Camporesi e Pellegrino Artusi al centro della puntata del 23 gennaio 2018 del programma di Corrado Augias, in onda su RaiTre. Ospite in studio il Presidente di Casa Artusi Giordano Conti (IT);

    - Casa Artusi a Linea Verde (2014)
    Tappa in Casa Artusi a Forlimpopoli con Patrizio Roversi e Laila Tentoni per conoscere da vicino il padre della moderna cucina italiana (IT);

    - Casa Artusi a Geo (gennaio 2017 e settembre 2017)
    Con Sveva Sagramola, Carla Brigliadori, responsabile della scuola, Laila Tentoni, vicepresidente di Casa Artusi, e le Mariette, tutte impegnate in ricette artusiane (IT);

    - altri video di ricette e curiosità artusiane dal canale YouTube di Casa Artusi.

.

Non hai trovato quello che cerchi ?