Seguici su

Sezioni

Spagna – Un “nuovo” Vivaldi a cura di Soqquadro Italiano

L’ensamble bolognese è in scena a Gijón il 14 luglio con “Stabat Mater”

Lo spettacolo "Stabat Mater" mescola la danza con un’affascinante nuova interpretazione della musica di Antonio Vivaldi.

Il coreografo Mauro Bigonzetti e il direttore Claudio Borgianni mettono in scena lo “Stabat Mater” con una sintesi delle arti di grande effetto, cancellando ogni distinzione tra i generi.

Con i suoni di liuto, chitarra, sassofono, contrabbasso, batteria e musica elettronica, l’ensamble riesce a portare la musica di Vivaldi nel presente.

E diventa la base senza tempo della rappresentazione medievale della Madre Dolorosa, e la perpetua ricerca di consolazione, guida, sicurezza.

Vincenzo Capezzuto, con i suoi travolgenti passi di danza e con i commoventi interludi vocali, è il protagonista di questa singolare performance.

Soqquadro Italiano è un progetto musicale creato da Claudio Borgianni e da Vincenzo Capezzuto, che nasce dal comune interesse per la produzione artistica, musicale e teatrale italiana dei secoli XVI e XVII.

Parole chiave: "contaminazione", "fusione" e "italiano", con una ricerca costante sospesa tra passato e presente ed uno sguardo aperto a tutti i linguaggi artistici.

Lo spettacolo "Stabat Mater" fa parte di un più ampio progetto dedicato ad Antonio Vivaldi, “The Vivaldi Project”.

 

 

Soqquadro Italiano

Non hai trovato quello che cerchi ?