Seguici su

Sezioni

Russia - “La Sagra della Primavera / Bolero” di MM Contemporary Dance Company

La compagnia reggiana è l'unica compagnia italiana ospite del X International Ballet Festival “In honor of Ekaterina Maximova”. A Chelyabinsk, il 29 giugno

MM Contemporary Dance Company è una compagnia di danza contemporanea diretta dal coreografo Michele Merola, nata nel 1999 come centro di produzione e come promotrice di rassegne e workshop con l’obiettivo di favorire scambi e alleanze fra artisti italiani ed internazionali.

Il suo repertorio è ricco e variegato, grazie ai lavori di Michele Merola e alle creazioni firmate da coreografi europei ed italiani, e MM è stata spesso l’unica compagnia italiana ospite di importanti manifestazioni internazionali, quali il Festival Internacional de Ballet di Cali in Colombia, il Tanzfestival Bielefeld in Germania, il Chutzpah! Festival di Vancouver in Canada.

Anche in Russia, MM di Michele Merola è l'unica compagnia italiana ospite a Chelyabinsk del X International Ballet Festival “In honor of Ekaterina Maximova”, dove presenta il dittico “La Sagra della Primavera / Bolero”.

Nella propria interpretazione de “Le Sacre du Printemps” di Stravinskij, il coreografo Enrico Morelli si è accostato con profondo rispetto a questa partitura. Nell'allestimento che ne risulta, si rispecchia un risvolto dell'affannoso dinamismo del nostro tempo: per combattere antiche e nuove paure, ogni occasione è buona per individuare un capro espiatorio. L’assunto della coreografia è tutto qui: sino a quando l'essere umano sacrificherà i propri simili alla violenza del cieco cannibalismo e non sceglierà la via del rispetto dell'altro, la luce della cultura e la chiarezza della ragione non prenderanno il sopravvento.

Nel realizzarne una nuova versione coreografica di “Bolero” di Ravel, l’ispirazione di Michele Merola si è focalizzata sul ventaglio inesauribile dei rapporti umani, in particolare quelli di coppia, dentro ai quali, spesso, registriamo le reciproche e inconciliabili distanze tra uomini e donne.

Su questa stessa musica è intervenuto il compositore Stefano Corrias, creando una sua propria partitura musicale, liberamente ispirata alla versione originale di Ravel, che si integra perfettamente con essa, collocandosi in tre diversi momenti. All’interno della scrittura coreografica, i tre frammenti sottolineano i momenti più intimi, e più veri, di ognuno di noi, quando siamo lontano dagli sguardi degli altri, e lontani dal rumore assordante del mondo.

Il tour in Russia di MM Contemporary Dance Company riceve il sostegno dell'Istituto Italiano di Cultura di Mosca, del Consolato Onorario d'Italia a Chelyabinsk e dell'Assessorato Cultura della Regione Emilia-Romagna.

.

Chelyabinsk State Academic Opera and Ballet Theatre

MM Contemporary Dance Company

Non hai trovato quello che cerchi ?